Conte: Milano deve inorgoglire l'Italia

Paterniano Del Favero
Novembre 24, 2019

Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, al termine dell'incontro con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, insieme al resto della Giunta a Palazzo Marino.

"Queste le parole del primo ministro: "Occorre disegnare un'architettura legislativa avanzata poiché il perimetro della sicurezza nazionale si estende" e per farlo si potrebbe iniziare, come proposto dal premier, ampliando in settori strategici la disciplina della golden power facendo in modo che servizi come il 5G siano conformi agli standard di sicurezza il più elevati possibile". Poi c'è il nodo lavoro - prosegue Scurati - con un rallentamento dell'occupazione e migliaia di posti a rischio anche in una zona come la Città metropolitana di Milano che continua ad attirare persone in cerca di opportunità lavorative, dalle altre regioni d'Italia o dall'estero. "A volte gli eccessi di burocrazia ci frenano: lo chiediamo come Milano e per il resto del Paese".

"Milano esprime in questo momento performance molto significative e dobbiamo confrontarci e acquisire una maggiore conoscenza delle ragioni del suo successo e dare al tempo stesso una risposta a Milano sulle criticità che esprime". Sono questioni, ha concluso Sala che "chiediamo come Milano ma pensiamo che vadano bene anche per tutto il Paese". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, durante il punto stampa seguito all'incontro a palazzo Marino con il sindaco di Milano Giuseppe Sala, assicurando che alla vicenda Alitalia "ci deve essere una via d'uscita: ci si sta lavorando, ci ha lavorato Di Maio prima ora Patuanelli, dobbiamo trovare assolutamente una soluzione".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE