Ryanair condannata: "il bagaglio a mano non si deve pagare"

Paterniano Del Favero
Novembre 20, 2019

La compagnia aerea - ha stabilito la rivoluzionaria sentenza - dovrà restituire 20 euro, oltre agli interessi, al viaggiatore.

La compagnia aerea low cost è stata condannata dai giudici di un tribunale di Madrid per aver fatto pagare un supplemento per il trasporto di un trolley.

Ma non secondo il tribunale, che nella stessa sentenza obbliga Ryanair non solo a restituire alla passeggera i 20 euro spesi oltre agli interessi moratori, ma anche a ritirare la clausola che obbliga i passeggeri a pagare una tariffa aggiuntiva per il bagaglio a mano. Secondo la compagnia irlandese, infatti, oltre a zaini o borse per il PC (40cm x 20cm x 25cm) di piccole dimensioni, per portare a bordo il bagaglio a mano fino al 10 Kg bisogna acquistare il biglietto 'priority' con costi che partono da 6 euro a passeggero, mentre le altre compagnie lo fanno imbarcare gratuitamente.

Secondo i giudici la politica adottata dalla compagnia aerea sui bagagli a mano è illegittima limitando i diritti riconosciuti ai passeggeri dalla legge spagnola sui trasporti, all'articolo 97.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE