Juventus, Ronaldo sereno: ha ricevuto la telefonata di Nedved

Rufina Vignone
Novembre 20, 2019

Cristiano Ronaldo, secondo quanto rivela la testata giornalistica spagnola Don Balon, lascerà la Juventus nonostante la ritrovata sintonia con Maurizio Sarri e la società torinese.

Cristiano Ronaldo è pronto a riprendersi la Juventus. Il giocatore portoghese è rientrato quest'oggi a Torino dopo avere segnato a raffica con la maglia della sua Nazionale nelle gare di qualificazioni ai prossimi campionati europei.

Cristiano Ronaldo parla della sua uscita dal campo (sostituito da Dybala) nel corso di Juventus-Milan. Proprio quest'ultimo cambio con Dybala - match winner nell'occasione - non è stato preso bene da CR7, che ha lasciato il campo senza passare dalla panchina e aveva abbandonato lo stadio senza attendere la fine della partita, dando il via ad una serie di polemiche.

Ronaldo ha ricevuto la telefonata del vice-presidente Pavel Nedved nei giorni corsi e nella giornata di oggi tornerà ad allenarsi insieme al gruppo alla Continassa in vista dell'anticipo di sabato pomeriggio in casa dell'Atalanta. Ovviamente non mi piace essere sostituito, ma nelle ultime tre settimane sono stato limitato fisicamente. Sta bene, eventuali problemi fisici appaiono decisamente superati e contro l'Atalanta sarà regolarmente a disposizione: Sarri lo inserirà dal primo minuto della partita, evitando nuovi malumori. Quattro gol tra Lituania e Lussemburgo, che hanno consegnato il pass ai campioni in carica per la rassegna itinerante del prossimo anno. "Quando si tratta di sacrificarmi lo faccio, perché so cosa c'è in gioco". Nella mia carriera non ho mai avuto gravi infortuni, grazie a Dio. "Sapevo di non essere in ottime condizioni, lo sapeva anche il club".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE