Oltre cento arresti a Parigi nelle manifestazioni dei gilet gialli

Bruno Cirelli
Novembre 17, 2019

E a fare paura.

Oggi nella capitale francese si svolgono diverse manifestazioni in occasione del primo anno dall'inizio delle proteste del movimento dei gilet gialli.

Tafferugli tra manifestanti e forze dell'ordine anche a Porte de Champerret, nella zona nordovest. Alcuni cassonetti e barricate sono state date alle fiamme.

Una carica della polizia a Parigi, il 16 novembre. Un centinaio le persone fermate, diversi feriti.

I manifestanti vestiti di nero hanno distrutto la vetrina di una banca a Parigi. Vista l'escalation di violenze, la prefettura ha chiesto l'annullamento della manifestazione autorizzata che doveva partire alle 14 proprio da place d'Italie. Lo rivela un'indagine Odoxa-Dentsu Consulting pubblicata dal quotidiano Le Figaro, alla vigilia della manifestazione indetta sugli Champs-Elysées per festeggiare la ricorrenza, vietata dal prefetto di Parigi. Le forze di polizia in pattugliamento regolarmente usano fumogeni e gas lacrimogeni contro i manifestanti. Altri cortei sono stati organizzati da Bordeaux a Lille, fino a Lione, Marseille, Nantes e Tolosa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE