Niente Juventus anche su Football Manager: si chiamerà Zebre

Rufina Vignone
Novembre 14, 2019

La Juventus Fc prenderà il nome meno accattivante e più poetico di "Zebre", prendendo spunto dal soprannome derivante dalle strisce bianco e nere e dal vecchio logo societario, prima dell'attuale "J" stilizzata.

Tutto ciò è stato obbligato dall'attuale partnership esclusiva tra la Juventus e Konami.

I colleghi del sito IGN Italia segnalano che lo stesso è avvenuto anche nel caso di Football Manager 2020, trattandosi di accordo di esclusività: anche nel manageriale di Sports Interactive i bianconeri vengono venire reinventate le loro divise (ma anche lo stemma), con il nome che si tramuta semplicemente in Zebre - l'animale simbolo della squadra piemontese.

Questo può aver spostato le "scelte" dei tifosi bianconeri verso PES per poter utilizzare loghi e nome della propria squadra del cuore, ma ora arriva una brutta notizia anche per gli appassionati di Football Manager: anche lì la Juventus sarà chiamata in un altro modo.

La famosissima serie di giochi manageriali prodotta da Sega e Sports Interactive infatti dovrà adeguarsi esattamente come EA Sports per FIFA 20 e nel titolo che sarà disponibile su PC dal prossimo 19 novembre la Juventus sarà rinominata "Zebre". Anche l'Allianz Stadium dovrebbe avere una denominazione differente, facendo parte del pacchetto esclusivo di Konami.

Nessun problema, come per Fifa, per quanto riguarda invece la rosa, con i giocatori che manterranno nomi e volti reali: Cristiano Ronaldo e compagni saranno quindi utilizzabili con le vere caratteristiche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE