L'esercito di terracotta cinese alla Fabbrica del Vapore

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 11, 2019

Un viaggio straordinario nell'Antica Cina di 2. Dall'8 novembre fino al 9 febbraio 2020 è fruibile al visitatore presso la Fabbrica del Vapore, la mostra sull'esercito di terracotta. Le riproduzioni di oltre 300 oggetti, realizzati agli albori dell'impero cinese, arrivano per la prima volta a Milano in un percorso di 1800 metri quadri.

La mostra nel quadrante della Fabbrica del Vapore assume un significato intimo e particolare anche grazie alla vicinanza con il Cimitero Monumentale, simbolo di spiritualità in grado di richiamare la sacralità e la forza del famoso Mausoleo che ospita le sculture in Cina.

Sotterrato nel suolo dello Xi'An, nella Cina orientale, l'esercito fa infatti parte del mausoleo intitolato all'Imperatore.

Scrivono i curatori: " La scelta di Milano per esporre la grande mostra internazionale sull'Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore, poggia su importanti affinità culturali.

Una esposizione che cattura il pubblico con narrazioni ed esposizioni multimediali, oltre a suggestioni luminose e audiovisive che accompagnano il visitatore fino alla chiusura del percorso della mostra lungo tutta la mostra. Alla medesima combinazione di fattori, il Primo Imperatore della Cina, Qin Shi Huangdi, affidò, in maniera stupefacente e grandiosa, la sua sicurezza ultraterrena.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE