SAN SIRO - Sala: "Non accetto pressioni"

Rufina Vignone
Novembre 8, 2019

Sala ha ripetuto che il problema non è "lo stadio" ma le molte altre strutture commerciali previste dal progetto di Inter e Milan, tra cui un centro commerciale e un albergo. Lo ha sottolineato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della cerimonia di deposizione delle corone al Sacrario dei caduti in occasione della festa dell'unità nazionale e delle forze armate, come riporta l'Ansa. Se le squadre vogliono farlo possono farlo domani mattina. "È una trattativa a tutti gli effetti, bisogna far convergere due interessi che oggi non sono perfettamente allineati".

"San Siro patrimonio tutelato dall'Unesco?". Una proposta che "non aiuta perché ormai siamo sul dibattito tecnico".

"Visto che sono anche su terreni nostri il progetto deve essere compatibile con le necessità della città e del quartiere - ha ribadito Sala, lasciando intendere di non voler sottostare a imposizioni da parte di rossoneri e nerazzurri - non continuiamo a ingannare la gente parlando di stadio, il tema qui è fare altro".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE