Feriti turisti in Giordania: assalitore con coltello a Jerash

Bruno Cirelli
Novembre 8, 2019

Uno sconosciuto armato di coltello stamattina ha assalito un gruppo di turisti mentre erano in visita nella città giordana di Jerash (a nord di Amman), celebre per i suoi reperti archeologici di epoca romana. Una nota della Direzione della pubblica sicurezza, riportata dall'agenzia ufficiale Petra, conferma il ferimento nei pressi del sito archeologico di tre cittadini messicani e un turista di nazionalità svizzera, che - secondo fonti diverse - sarebbe una donna.

I cinque sono stati trasportati in ospedale, non sono in gravi condizioni, e l'aggressore è stato immediatamente arrestato. "Potrebbe aver ucciso 2-3 persone", ha poi aggiunto.

La Giordania, che ha registrato un'impennata di turisti europei negli ultimi due anni, considerata dai tour operator come una delle destinazioni turistiche più sicure del Medio Oriente, raramente ha subito attacchi a turisti stranieri. Nel filmato si sente una donna gridare in spagnolo. Sul terreno si scorgono ampie macchie di sangue. In passato sia gruppi militanti islamici sia altri hanno compiuto attentati in luoghi simili e il governo di re Abdallah ha assunto drastiche misure di sicurezza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE