Morgan al vetriolo: "Sono in causa con X Factor. E su Fedez..."

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 7, 2019

E' un Morgan scatenato quello che in questi giorni sta muovendosi in maniera abbastanza clamorosa contro i vecchi colleghi e datori di lavoro.

Cosa è accaduto tra Morgan e gli addetti ai lavori di X Factor? Ma sembra che l'esperienza come giudice, nel talent show di Sky, non sia stata così edificante per Marco Castoldi. L'ex leader dei Bluvertigo concorda in particolare con quanto detto da Mika, che ha accusato i giudici di farsi condizionare dai suggerimenti ricevuti dagli autori del format attraverso gli auricolari.

Tra i diversi temi trattati il suo programma radiofonico Cantautoradio in onda su Radio2 e la sua partecipazione a X-Factor, e 'a proposito di X Factor', l'ex giudice ha rivelato un imbarazzante retroscena sul suo collega Fedez. Non sempre: l'ultima volta sono stato costretto. Peccato che non me l'hanno dato, sostenendo che una volta ero arrivato in ritardo, un'altra avevo detto o fatto qualcosa: praticamente non mi hanno pagato perché mi sono comportato da Morgan. Avevano detto che se avessi accettato di tornare in giuria mi avrebbero pagato 1 milione di euro. Nonostante il difficilissimo periodo personale, sospeso tra problemi economici e la ben nota questione della casa pignorata, il musicista non sembra avere intenzione di tirarsi indietro nelle dichiarazioni pubbliche; arrivando così anche ad abbattere un'istituzione come X Factor. "E ora siamo in causa".

"Non aveva solo gli auricolari". "Lui portava sempre una finta smemoranda, dentro la quale nascondeva un tablet". Le accuse nei confronti del rapper sono in questo caso di natura professionale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE