Marco Bocci alla ex Emma Marrone: "Mi hai fatto spaventare…"

Ausiliatrice Cristiano
Novembre 5, 2019

Forse non tutti ricordano che tra Emma Marrone e Marco Bocci c'è stata una bellissima storia d'amore. Intervistato di recente sulle belle parole che ha rivolto alla pugliese, l'attore ha fatto sapere di essersi spaventato in un primo momento perché lei non gli rispondeva al telefono: da qui la decisione di scriverle un messaggio su Instagram. "Emma Marrone e Marco Bocci pare abbiano deciso di chiudere la loro relazione per vai dei troppi impegni lavorativi. - si legge su Kontro Kultura - Un addio che è arrivato come un fulmine a ciel sereno". L'attore, in un'intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera, ha svelato nuovi dettagli sul messaggio pubblico che ha scritto ad Emma nelle ore successive all'annuncio del ritorno della malattia.

I fan le sono stati vicino, l'hanno riempita di messaggi, hanno anche difeso Emma Marrone dall'attacco dei soliti haters. Durante la chiacchierata con il quotidiano di Via Solferino l'interprete ha anche fatto un salto nel 2018, l'anno in cui è stato aggredito da un herpes che gli è arrivato al cervello, mettendolo in serio pericolo. "È una cosa che non ti aspetti - ha aggiunto - anche se l'ho realizzata solo dopo". Chiudi i conti in fretta e fatti sentire.

Un racconto della periferia che si macchia di atmosfere crime.

"Mi ero spaventato, ho provato a chiamarla e aveva il telefono spento..."

"È stato brutto, davvero brutto", ha dichiarato Bocci circa l'herpes. Mia moglie mi ha trovato privo di conoscenza e ha chiamato i soccorsi. La consapevolezza di non essere indistruttibile o immortale ti lascia atterrito. Anche per Emma comunque c'è un debutto importante, quello come attrice per Muccino, chi lo sa, quindi, che i due non si possano ritrovare un giorno sul set.

"Nel mio mestiere spesso le cose funzionano per cliché: hai successo con un personaggio e da lì ti chiamano sempre per gli stessi ruoli - ha spiegato -, fa perdere il fascino di questo lavoro".

Marco Bocci, noto attore tra i più apprezzati del panorama italiano, esordirà come regista nel prossimo 28 novembre con il film in uscita "A Tor Bella Monaca non piove mai" tratto dall'omonimo romanzo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE