McDonald's, via l'amministratore delegato: ha avuto una relazione con una dipendente

Paterniano Del Favero
Novembre 4, 2019

Scandalo in McDonald's: il CEO della società è stato licenziato, ma per quale motivo? Easterbrook ricopriva l'incarico di Ceo dal marzo 2015.

Gli è stata fatale la sua relazione con una dipendente, contraria al codice di condotta del gruppo.

Nonostante abbia chiarito che si tratta di un rapporto "consensuale", l'ex ad si è detto comunque d'accordo con la decisione dell'azienda.

Certo è che l'allontanamento non è arrivato nel migliore dei momenti per la nota catena di fast food, attualmente alle prese con un calo delle vendite e della clientela. La normativa interna però non ha lasciato scampo a Easterbrook. Ma ha precisato che il ruolo di Easterbrook verrà rimpiazzato immediatamente dal manager Usa Chris Kempczinski, 51 anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE