F1 | Deceduta la figlia di Jody Scheckter

Rufina Vignone
Ottobre 23, 2019

Profondo sgomento e vicinanza alla famiglia Scheckter in queste ore da parte del mondo della Formula Uno. La figlia Ila, appena 21 anni, è stata trovata senza vita nel suo letto.

Una tragedia che ha toccato profondamente la famiglia dell'ex pilota: alla ragazza, quinta dei sei figli del pilota sudafricano, era stato diagnosticato due anni fa un tumore al cervello e successivamente, proprio in seguito alla malattia, era stata sottoposta ad importanti interventi chirurgici. Il triste annuncio è arrivato dalla stessa famiglia Scheckter, con un comunicato affidato al Daily Mail.

La giovane è morta nel sonno "per una sospetta overdose accidentale, dopo aver perso la sua battaglia contro la dipendenza nel tentativo di superare la paura e i sentimenti che l'hanno sopraffatta". Ila avrebbe dovuto iniziare nuove cure la mattina successiva. "Quella è stata l'ultima volta in cui tutta la famiglia si è ritrovata unita e insieme per celebrare questo traguardo", sottolineano ancora gli straziati signori Scheckter, aggiungendo poi che la figlia si era iscritta all'Università di Westminster per studiare psicologia e aiutare le persone che soffrivano di problemi mentali.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE