A Como l'outlet dove i commessi sono speciali

Paterniano Del Favero
Ottobre 20, 2019

"Lo staff del negozio è formato da ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni e per molti di loro questo è in assoluto il primo impiego - spiega Alessandro Figini, responsabile per Cometa del progetto for&from, in una intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica- Un motivo di orgoglio e soddisfazione non solo per loro, ma anche per i familiari, che li vedono compiere un passo importante lungo la strada dell'autonomia e della realizzazione personale, Il bilancio nel giorno di apertura è decisamente positivo: c'è grande entusiasmo da parte dei clienti e soprattutto dei commessi, che hanno avuto un battesimo del fuoco di tutto rispetto".

Quello comasco è il primo punto vendita italiano, nonché il primo fuori dai confini spagnoli, del progetto for&from, aperto dal colosso Inditex (che comprende i marchi Zara, Pull&Bear, Massimo Dutti, Bershka, Stradivarius, Oysho, Zara Home e Uterqüe) in collaborazione con l'associazione comasca Cometa. Partendo da una donazione iniziale di Inditex per l'allestimento del negozio, il modello diventa auto-sostenibile attraverso la vendita a prezzi ridotti da parte di Cometa di articoli di stagioni precedenti. Il programma for&from è un'iniziativa sociale del il cui obiettivo è l'integrazione lavorativa di persone con disabilità. Una dozzina quelle che lavoreranno nello spazio di 270 metri quadrati, privo di barriere. Situato in un palazzo lombardo costruito su un lotto medievale stretto e allungato, il progetto architettonico ha voluto valorizzare e conservare questo edificio storico adattandolo allo stesso tempo allo scopo commerciale del progetto.

I negozi For&From sono attualmente 15 e impiegano 209 persone con disabilità, con un volume di affari che lo scorso anno è stato vicino ai 12 milioni di euro con un utile di 1,5 milioni di euro, puntualmente reinvestiti integralmente in progetti sociali sviluppati dagli enti coinvolti, Cometa nel caso di Como.

L'obiettivo principale del programma "for&from" è creare posti di lavoro per persone con disabilità in un ambiente favorevole che ne faciliti l'integrazione sociale e promuovere, nella misura del possibile, il loro percorso verso l'assunzione in negozi tradizionali.

Un'altra caratteristica di questo nuovo spazio è l'assenza di barriere.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE