Caterina Balivo e l'aneddoto su Alfonso Signorini

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 18, 2019

E mi dispiace. Ricordo che il direttore di rete di allora, Ilaria Dallatana, mi disse: "'Caterina è un handicap non saper dividere la scena'", ha confidato la 39enne partenopea. Difatti la conduttrice di Vieni da me ha voluto parlare degli anni in cui non ha lavorato in Tv.

Ci sono amicizie quasi insospettabili tra coloro che popolano il mondo della televisione italiana.

A rivelare questo piccolo ma importante retroscena della sua vita è stata la stessa Caterina Balivo, in una lunga intervista rilasciata al settimanale Grazia che sarà in edicola sul prossimo numero. Questa volta vi parliamo di Paolo Bonolis e del suo rapporto con il figlio Stefano, delle dichiarazioni di Caterina Balivo su Alfonso Signorini, dell'arresto in casa Clooney e della provocazione di Rocco Papaleo nei confronti di Belen Rodriguez. Spero di potergli essere utile prima o poi. Oggi torna sull'argomento e in parte si smentisce; pare infatti che quella di Rocco Papaleo fosse una provocazione nei confronti della moglie di Stefano De Martino, ma che comunque: "c'è di vero che non ci siamo parlati tanto fuori dal palco, ma sempre con gentilezza e savoir faire".

Nel 2014, il talent show culinario Il più grande pasticcere. La "colpa" è del suo carattere e soprattutto della voglia di fare tutto da sé, senza un collega (uomo) al suo fianco. Caterina Balivo, il marito sempre al suo fiancoVolevo tornare in prima serata. Oggi sono più vicini che mai.

CATERINA BALIVO: La conduttrice di "Detto Fatto" si racconta al settimanale Grazia e parla di un aneddoto inedito che riguarda Alfonso Signorini. Era un format non adatto a me. "Da allora ho capito che è meglio scegliere sia il progetto sia l'orario di programmazione". Naturalmente la presentatrice è consapevole che si tratti di un grosso limite: a dirglielo fu addirittura uno dei dirigenti RAI, preoccupata per la duttilità professionale di una presentatrice dell'azienda.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE