Terremoto di magnitudo 4 a Catanzaro, cittadini per strada

Rufina Vignone
Ottobre 14, 2019

Una scossa di terremoto di magnitudo 4 si è verificata alle 8:11 nel territorio di Catanzaro.

La forza è stata registrata di magnitudo Mw 4.0, l'ipocentro è stato localizzato a 27 km di profondità. Non si registrano, al momento, danni a persone o cose. Anche le scuole sono state evacuate e gli studenti si sono riversati nelle strade e nelle piazze circostanti. La paura per le conseguenze ha fatto immediatamente scattare l'allarme e mobilitare la Protezione Civile. Ma fino a questo momento non ci sono stati altri movimenti tellurici. Da quanto si apprende da American Earthquakes, il terremoto ha colpito la città a una profondità di 80 km.

Leggera scossa di terremoto a Sala Consilina questa mattina. Non dovrebbe esserci alcun pericolo, tuttavia l'apprensione è moltissima. Già alle ore 16 ben 24mila persone, residenti a Tokyo, non avevano energia elettrica come anche le prefetture di Chiba, Shizuoka, Tochigi, Yamanashi, Ibaraki, Gunma, Saitama e Kanagawa. In particolar modo la linea Lamezia Terme Centrale-Catanzaro Lido è stata interamente sospesa per effettuare tutte le verifiche del caso. "Il terremoto - spiega un tweet del Dipartimento di Protezione Civile -, è stato avvertito dalla popolazione".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE