È morto a Spoltore l'artista, pittore e scultore Ettore Spalletti

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 14, 2019

A raccontare la sua vita è il documentario di Alessandra Galletta Ettore Spalletti, Italia, prodotto da LaGalla23, che segue l'artista nella sua quotidianità nella provincia di Pescara - amatissima e mai abbandonata - componendone un ritratto delicato e commovente. La sua poetica si ispirava a quella dei classici: Beato Angelico, Paolo Uccello, Raffaello. Nato a Cappelle sul Tavo (Pescara) nel 1940, artista di fama internazionale e maestro di arte concettuale, Spalletti ha esposto le sue opere in tutto il mondo, dalla Biennale di Venezia al Guggenheim di New York. Nel 2014 la più completa retrospettiva della sua opera è stata allestita in una sede triplice, al Maxxi di Roma, ala Gam di Torino e al Museo Madre di Napoli. Sue anche le opere ispirate ai versi di Rilke pubblicate sul numero #400 (28 luglio 2019), che presto lo ricorderanno nella mostra La poesia è di tutti (che apre venerdì 15 novembre alla Triennale di Milano) dedicata proprio al legame tra poesia e arte "raccontato" attraverso le pagine del supplemento.

Nel 1996 ha realizzato, per l'Hopital Poincarè di Garches, installazioni permanenti di particolare intensità emotiva. Nel 2017 ha ricevuto la laurea ad honorem in architettura all'Università Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE