Agenzia delle Entrate: attenzione alle false email

Paterniano Del Favero
Ottobre 14, 2019

Phishing via Pec: attenzione alle false mail sulla fatturazione elettronica.

Una truffa architettata bene e che simula l'invio tramite PEC di un file da parte del SdI, il Sistema di Interscambio. Nel mirino ci sono soprattutto le caselle PEC di strutture pubbliche, private e di soggetti iscritti a ordini professionali.

Si tratta però di tentativi di phishing che, tramite PEC, cercano di raccogliere informazioni da utilizzare per frodare il destinatario nel complesso e fragile sistema della fatturazione elettronica. Un altro caso di phishing, comunicazioni online ingannevoli, compromette la sicurezza dei dati dei contribuenti.

La PEC che avete ricevuto non rispetta questo standard minimo?

"L'Agenzia, nel dichiararsi estranea a tali fatti, invita i cittadini a fare particolare attenzione alle mail provenienti da utenze sconosciute o sospette che richiedono di modificare l'indirizzo di recapito per le successive comunicazione con il Sistema di Interscambio e a cestinarle immediatamente", si legge nel comunicato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE