Conto corrente applicati tassi negativi ai clienti (npbi)

Paterniano Del Favero
Ottobre 11, 2019

A partire dal 2020 UniCredit trasferirà sui conti correnti con più di 100mila euro i tassi di interesse negativi.

Una potrebbe essere investire in fondi di tesoreria che abbiano obiettivi di rendimento prossimi allo zero, sempre meglio che avere dei tassi negativi sui depositi. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all'uso delle informazioni ivi riportate. A dirlo è stato il ceo Jean Pierre Mustier, che qualche giorno fa aveva presentato l'ipotesi come una possibilità. Secondo il banchiere i tassi negativi della Banca centrale europea "hanno un impatto significativo sui ricavi delle banche europee, ma la Bce afferma, giustamente, che senza le loro politiche le riserve delle banche sarebbero state più elevate poiché l'economia avrebbe rallentato". Tra le prime a muovere in tal senso spiccano la Volksbank, la seconda maggiore banca cooperativa tedesca, che ha iniziato ad applicare un tasso del -0,5% sui depositi superiori a 100.000 euro.

Non si intravede come il trasferimento di tassi negativi sulla platea di clienti possa essere uno stimolo agli investimenti, dato che a spingerli sono ragioni industriali piuttosto che una logica finanziaria. La Bce lo scorso mese ha tagliato i tassi sui depositi a -0,50% dal -0,4% rendendo ancora più costoso per gli istituti parcheggiare la propria liquidità presso l'Eurotower. Unicredit cerca di aprire le porte ad un nuovo momento nel sistema creditizio italiano, forse anche consapevole di un accordo con gli altri istituti che seguiteranno nella medesima scelta e non ruberanno clienti alla banca stessa. Se un cliente accumula tanti soldi e non c'è qualcosa di illegale sotto, significa che ne ha bisogno.

Come dicevamo, in Europa non si tratta del primo caso ed alcuni istituti hanno già avviato questa strategia tesa a scaricare il costo del denaro sui correntisti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE