L’Europa boccia la candidata francese Goulard: non sarà commissario Ue

Bruno Cirelli
Ottobre 10, 2019

La candidatura della francese Sylvie Goulard è stata bocciata dagli europarlamentari.

"Questo gioco, che potrebbe essere nefasto, va stoppato subito", continua Gozi, sottolineando tra l'altro come la Goulard, il cui nome era considerato "formidabile", avesse tutte le competenze necessarie, "non è mai stata attaccata per questo". "Prendo atto della decisione del Parlamento europeo nel rispetto della democrazia". E' stata bocciata dalle commissioni competenti, nella sua seconda audizione all'Eurocamera. L'Europarlamento, il 23 ottobre in seduta plenaria, deve approvare o bocciare l'intera nuova Commissione europea, che dovrebbe insediarsi l'1 novembre: data che, a questo punto, potrebbe perfino slittare.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE