Usa: Trump non coopererà su impeachment, è guerra con Camera

Bruno Cirelli
Ottobre 9, 2019

Secondo un sondaggio pubblicato da Nbc-Wall Street Journal, la maggioranza degli americani è favorevole all'indagine per un possibile impeachment (la messa in stato di accusa) di Donald Trump. Il legale ha aggiunto che non riesce a immaginare che qualcuno dell'amministrazione Trump compaia davanti alle commissioni che stanno indagando il presidente. L'avvocato di Sondland aveva annunciato che il suo assistito non si sarebbe presentato al Congresso oggi perchè il dipartimento di Stato ha bloccato la sua deposizione.

Donald Trump "non è al di sopra della legge" e "sarà chiamato a rispondere" delle sue azioni: "La Casa Bianca dovrebbe sapere che i continui tentativi di nascondere la verità sull'abuso di potere da parte del presidente saranno considerati come un'ulteriore prova di ostruzione alla giustizia". La Casa Bianca in particolare ha accusato i democratici di aver avviato l'indagine per l'impeachment per cercare di "capovolgere i risultati delle elezioni del 2016 e privare gli americani del presidente che hanno liberamente scelto".

Dagli sms scambiati tra diplomatici americani, risulta fortemente coinvolto nelle pressioni della Casa Bianca per far aprire un'indagine a Kiev contro i Biden, nonostante il suo portafoglio non includa l'Ucraina. Secondo quanto riportato dalla Cnn, il presidente collaborerà solamente dopo la votazione della Camera a riguardo, come ha spiegato la Casa Bianca alla speaker Nancy Pelosi, con un documento di otto pagine inviato nelle ultime ore. "Dato che l'inchiesta è priva di qualsiasi legittimo fondamento costituzionale, di qualsiasi anche finta equità, o anche delle più elementari protezioni che dovrebbero esserci in un processo, non ci si può aspettare che l'esecutivo vi partecipi", ha detto Cipollone.

L'ex parlamentare repubblicano Trey Gowdy aiuterà la Casa Bianca a difendersi dall'indagine per un possibile impeachment di Donald Trump.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE