Le parole di Petrachi? Primitive e infelici

Rufina Vignone
Ottobre 8, 2019

Sara Gama e Milena Bertolini sono intervenute in conferenza stampa, in vista dell'impegno della Nazionale Femminile contro la Bosnia Erzegovina. Sono passati 110 anni e credo che dovremmo andare avanti. È un modo di pensare un po' primitivo.

Bertolini " Questa frase, che il calcio non è uno sport per signorine, è del 1909 e l'ha pronunciata Guido Ara.

In tarda serata Petrachi ha fatto marcia indietro: "Mi scuso se qualcuno si è sentito offeso dalle mie parole". Il linguaggio plasma la realtà, questo linguaggio forse non corrisponde a quello che lui pensa. "La Federazione sta lavorando a diversi progetti, l'obiettivo più importante per il futuro del calcio femminile è quello di aumentare il numero delle praticanti e passare da 25mila e 100mila, cosa che andrebbe ad incidere anche sull'aspetto culturale".

Gli fa eco la Gama, capitano e colonna portante della Juve: "È un'uscita ampiamente infelice in un tempo ampiamente sbagliato".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE