Hong Kong, manifestanti lanciano bombe incendiarie contro la polizia

Bruno Cirelli
Ottobre 7, 2019

Venerdì c'è stato anche il ferimento di un ragazzo di 14 anni da parte di un poliziotto che ha sparato pallottore vere. A Hong Kong, intanto, dopo l'ennesima notte di disordini, sono state chiuse le reti ferroviaria e metropolitana.

Nuovi, gravi episodi di violenza a Hong Kong, dove le strade della città sono ancora una volta diventate teatro di scontri tra le forze di polizia e i manifestanti. Nei giorni scorsi infatti proprio le stazioni, spesso, sono state prese di mira dai manifestanti. "E assisterà la polizia nella sua missione di polizia", ha detto Lam in una conferenza stampa. "Tutti sono molto allarmati e preoccupati, o addirittura impauriti". Le azioni dei rivoltosi mascherati "sono state traumatizzanti", ha aggiunto Lam, riferendosi alle manifestazioni della notte.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE