Giampaolo al Milan serve equilibrio, Piatek deve stare in trincea

Rufina Vignone
Ottobre 7, 2019

Intervistato da Top Calcio24 Spalletti avrebbe riferito che con il Milan c'azzecca ben poco consigliando al club di proseguire il rapporto con Giampaolo definito l'astro nascente del calcio italiano. ha provocatoriamente suggerito agli intervistatori di andare insieme a lui nella vigna, altra sua grande passione, per avere più calli nelle mani.

"Le parole di Reina?". Inoltre, il Lecce ha già dovuto affrontare squadre come Inter, Napoli e Roma, per cui 6 punti in classifica sono sicuramente un ottimo risultato. "Domani è una partita bellissima, che è Inter-Juventus". Domani è importante per il Milan. "Le sconfitte intaccano il morale dei calciatori - ammette il tecnico rossonero -". Al Genoa intriga il profilo di Thiago Motta che sta studiando da allenatore e che in rossoblu ha giocato con eccellenti risultati. Abbiamo messo in atto tutte quelle strategie per superare il momento difficile. Cosa gli ho detto? Le alternative non abbondano, quindi non è da escludere che alla fine delle riflessioni si decida di continuare con Giampaolo.

Ma ce n'è anche per Calabria che si è spesso perso il suo avversario di turno per poi farsi espellere ristabilendo la parità numerica: "Calabria se non ne combina una delle sue non è felice" si legge in più di qualche tweet. Un sabato che potrebbe concludersi con il primo esonero stagionale, usiamo il condizionale perché nulla è ancora deciso al momento.

Anche dal punto di vista mentale, Giampaolo non sta convincendo. "I giocatori devono dare la vita per la maglia, non per me". La squadra credeva e crede nelle mie idee. Il Milan è riuscito finalmente a vincere dopo tre sconfitte di fila. E' mancato il mio gioco? Gli ultimi ventri metri vanno messi a posto. "Se veramente c'è da creare un supporto su qualcosa dobbiamo pensare a quello di buono che abbiamo fatto in un recente passato". Giampaolo? Può stare fuori due-tre partite, non puoi rinunciare al tuo capocannoniere.

La contestazione? E' giusta, se sbagliamo è giusto così. "Bisogna avere la giusta serenità per giocare a calcio".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE