Lotta ai tumori al seno, il palazzo comunale si illumina di rosa

Barsaba Taglieri
Ottobre 3, 2019

Giunta alla sua 27esima edizione, ha avuto, ufficialmente, il via la campagna nazionale "LILT For Women Campagna Nastro Rosa 2019", promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute.

Il tumore al seno, il più frequente nelle donne, è in continuo aumento (140 donne italiane ogni giorno si ammalano). Negli ultimi anni l'individuazione sempre più tempestiva della neoplasia e la messa a punto di trattamenti più mirati, efficaci e tollerabili hanno permesso di incrementare dell'87% la sopravvivenza dopo cinque anni e di ridurre la mortalità. Come sempre, il mese di ottobre è interamente dedicato alla prevenzione del cancro al seno.

Un mese denso di iniziative che vanno dall'arte, allo sport, al turismo, alla cosmesi e all'educazione ad un corretto stile di vita, il tutto all'insegna dello slogan della Lilt: "Prevenire è vivere". Oltre infatti alle numerose attività di assistenza ai pazienti oncologici (dal trasporto gratuito nei luoghi di cura all'assistenza all'hospice e domiciliare, dalla ginnastica riabilitativa ai corsi di cucina salutistica), i volontari della Lilt hanno proprio nella prevenzione uno dei loro obiettivi primari. Per un intero anno, nelle principali insegne della distribuzione moderna, sarà possibile trovare la linea 'Vivisano' - i biscotti realizzati per rispondere alle esigenze nutrizionali e salutistiche dei consumatori - in una confezione che comunica, attraverso un bollino, la collaborazione con LILT. Da qui si conferma l'importanza della diagnosi precoce anche per le donne che non rientrano nello screening di Regione Lombardia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE