Paola Ferrari mostra carcinoma: "Fate prevenzione"

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 29, 2019

L'intervento, naturalmente, è riuscito e la conduttrice ha vinto la sua battaglia. Ospite de La vita in diretta aveva raccontato: "Nel mese di maggio, mentre stavo accompagnando una persona all'Istituto Europeo di Oncologia, ho incontrato il primario nei corridoi che mi ha chiesto: 'Come stai?'".

I followers hanno apprezzato il post e sono subito piovuti moltissimi commenti di solidarietà e auguri per la bella conduttrice. La Ferrari ha spiegato che all'inizio ha pensato che si trattasse di un brufoletto, ma dopo dei controlli ha scoperto che era qualcosa di più grave.

"Era un carcinoma nodulare infiltrante: necessitava di un importante intervento di rimozione". Se non si fosse intervenuti celermente, il tumore avrebbe intaccato nervi e occhi, con le conseguenze irreversibili che è facile immaginare. È infido, come purtroppo molti tumori. "Oggi sono stata invitata a Porta a Porta per parlare di tumore e prevenzione - scrive Ferrari nel post -". Una cicatrice sul volto dal naso alla guancia, 40 punti che poi la chirurgia estetica le ha eliminato.

Paola è stata molto coraggiosa a mostrare la foto che ritrae il suo bel volto con il tumore come appariva prima dell'operazione. Alle donne voglio dire di non aver paura perché ci sono chirurghi bravissimi anche dal punto di vista estetico.

Paola Ferrari, attraverso il suo profilo Instagram, ha deciso di mostrare ai suoi fan i segni che il tumore le aveva lasciato al viso. "Diamo sempre fiducia ai nostri medici", aveva ricordato la giornalista sportiva. La conduttrice Rai lo fa annunciando di essere stata invitata ad una puntata di Porta a porta dedicata al tumore e alla sua prevenzione. Purtroppo, però, all'ultimo minuto ha dovuto rifiutare l'invito e ha deciso di mandare comunque un suo contributo molto importante via social.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE