Juve cade in Borsa con aumento capitale - Economia

Paterniano Del Favero
Settembre 24, 2019

Giornata fortemente negativa per la Juventus in borsa.

Inizio di settimana amara per gli azionisti della Juventus.

Il titolo della Juve è stato inizialmente sospeso mentre si registrava una perdita del 7,2% a 1,29 euro, per poi tornare ad essere scambiato quando si registrava -8,25% prima di una lieve risalita al -6,6. In ribasso anche i titoli di Exor, azionista della Juventus con il 63,77% delle azioni, che si è impegnato a sottoscrivere l'aumento per la sua quota di pertinenza, pari a 190 milioni. L'esercizio, che ha visto l'oneroso arrivo fra i bianconeri di Cristiano Ronaldo, si è chiuso con una perdita di 39,9 milioni contro un rosso di 2 milioni dell'anno precedente. A trascinare giù il titolo, oltre al caos con gli ultras è verosimilmente anche la nota, presente nel bilancio, in cui la proprietà guidata da Andrea Agnelli segnala la necessità di raccogliere un aumento di capitale da circa 300 milioni di euro per potenziare l'intera struttra.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE