La tassa sul contante è solo un'altra tassa

Paterniano Del Favero
Settembre 20, 2019

La nuova linea di pensiero per arginare l'uso del contante e l'evasione fiscale fa seguito alla proposta di Confindustria di tassare i contanti, lanciata qualche giorno fa.

Ogni anno, in Italia, l'evasione costa 100 miliardi di euro sconosciuti al fisco e che non vengono tassati e per questo non entrano nel circuito dei servizi ai cittadini. A me sembra chiarissimo che chi ha contante da spendere grazie ad attività non dichiarata non lo vada a prelevare al Bancomat.

La Legge di Bilancio 2020 si preannuncia ricca di novità.

Una tassa sul prelievo che finanzi un credito per i pagamenti elettronici rischia quindi di essere regressiva, date le abitudini di pagamento degli italiani.

Il dossier tassa sul contante, a quanto pare, sarebbe già sul tavolo del neo-ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, che non a caso ha parlato nelle ultime interviste, di interventi ad hoc contro i furbetti del fisco mediante l'uso intensivo di nuove tecnologie e maggiore digitalizzazione, per cui non è da escludersi ancora, una possibile introduzione della tassa sul contante, come è stata ormai ribattezzata, all'interno della prossima legge di Bilancio 2020.

Cos'è la Tassa sui contanti?

Cos'è la tassa sui contanti: Nel piano antivasione a cui sta lavorando il governo Conte bis ed il ministro Gualtieri, potrebbe trovare spazio anche la tassa sui contanti.

Chi paga la tassa sul contante?

Il governo sta vagliando diverse ipotesi come agevolazioni fiscali per chi decide di pagare con metodi tracciabili (tramite carta di credito e bonifico) oppure la tassazione sui prelievi di contanti, passando per l'incentivazione dell'utilizzo dei POS da parte dei commercianti.

Lo scopo dunque sarebbe quello di arrivare allo stesso meccanismo anche in Italia, consentendo detrazioni fiscali solo per chi paga col bancomat. Proprio per evitare questo rischio, alla proposta si accompagnerebbe l'esenzione per prelievi sotto una cifra, per ora 1.500 euro mensili, comunque significativa per sostenere le spese mensili.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE