MotoGP, GP Aragon (Aragona), Valentino Rossi: "Più competitivi, sappiamo dove lavorare"

Rufina Vignone
Settembre 19, 2019

Ora, però, per Valentino Rossi non c'è più tempo per guardare indietro perché bisogna già correre in un circuito non proprio favorevole. Abbiamo visto a San Marino ciò su cui dobbiamo lavorare, quindi è su questo che ci concentreremo durante questo fine settimana, sebbene Aragon sia una pista storicamente difficile per noi. L'obiettivo è confermare i passi avanti dimostrati dopo la pausa estiva: "Abbiamo fatto un buon lavoro nei round precedenti, quindi mi aspetto di essere veloce anche qui".

"In rettilineo la velocità non è fantastica - ha concluso il pilota di Tavullia parlando della sua M1 -, ma non è questo il punto".

"Quello che serve è più accelerazione nelle curve e far funzionare le gomme senza consumarle troppo". "Sicuramente dovremo lavorare sodo, ma speriamo di essere più competitivi di quanto lo siamo stati in passato".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE