Sarri fa chiarezza: "La mia Juventus sarà più fisica, con meno palleggio"

Rufina Vignone
Settembre 16, 2019

"Giocare alle 15 o alle 20:45, in questo momento della stagione, incide" ha detto dopo lo 0-0 contro la Fiorentina. Douglas dovrebbe avere un infortunio leggermente più importante rispetto a Pjanic, ma dobbiamo aspettare domani mattina per controllare. Quando la squadra è più bassa, devono accordare di più. Tecnicamente siamo andati in difficoltà. "L'aspetto positivo è che la squadra caratterialmente non vuole perdere neanche nelle giornate meno brillanti". Abbiamo perso due giocatori dopo mezzora, ed è stata molto dura.

CENTROCAMPISTI DA POCHI STRAPPI - i centrocampisti della Juventus oggi come oggi sono conservativi, troppo, Khedira con la Fiorentina ha avuto una delle occasioni migliori ma ha tentato il passaggio invece di tirare, ad esempio, invece all'Inter Sensi sta segnando con continuità, hanno segnato anche Brozovic e Candreva, c'è maggiore equilibrio. Considerando le variabili, devo dire che caratterialmente abbiamo fatto bene.

Sulle carenze atletiche: "Era tutto imprevedibile". Archiviati i successi ottenuti contro Parma e Napoli, i bianconeri puntano ora a portare a casa i tre punti anche dal difficile campo di Firenze, dove la viola di Vincenzo Montella va in cerca della prima vittoria stagionale.

CALO FISICO. "Noi avevamo cinque giocatori in Copa America e otto in infermeria". I giocatori hanno fatto un percorso diverso, quindi la situazione è in divenire per chi è leggermente più avanti e chi più indietro. Nel secondo tempo abbiamo avuti numeri superiori agli avversari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE