Craig Warwick in ospedale: ecco cosa gli è successo

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 12, 2019

Per giorni ha postato le immagini di flebo e vip che lo andavano a trovare senza però mai dare una spiegazione sul motivo per cui era allettato.

Craig Warwick sensitivo che sostiene di parlare con gli angeli ed ex concorrente del reality show Isola dei Famosi, nelle precedenti settimane è stato ricoverato in ospedale, un lungo percorso nella quale ha sempre aggiornato i followers che lo seguono sulle sue condizioni, senza mai sbilanciarsi.

"Grazie a Dio sono qui", ha esordito in collegamento dall'abitazione di un'amica raccontando in prima persona la grande paura vissuta. Ora sta bene ma se l'è davvero vista brutta.

Craig Warwick ha raccontato in diretta a Pomeriggio 5 che ha avuto più trombosi in più aree dell'intestino. I miei amici chiamano urgentemente l'autoambulanza, mi trasportano all'ospedale di Milazzo e solo dopo poche ore mi ritrovo con un ago nel braccio e una sacca di sangue che scorre nelle mie vene. Poi Warwick ha ringraziato chi lo ha aiutato e supportato, a partire dai medici: "Ringrazio i medici di Milazzo che solamente in pochi giorni, sono intervenuti tempestivamente per salvarmi la vita e mi hanno portato al nosocomio di Messina per comprendere cosa ha provocato quella perdita di sangue". Tutto è nato dopo aver fatto le analisi del sangue: "Vengo raggiunto da una telefonata della dottoressa che mi avverte di un pericolo urgente; la mia emoglobina è sotto i 6 punti, la mia vita è a rischio, potrei morire in qualunque istante". L'uomo ricorda quegli attimi con estrema nitidezza e, anche in un momento tanto difficile, è riuscito a pensare agli altri, in particolare a colui o colei che gli stava donando il sangue. "Quanta vita e quanto affetto in una sacca da mezzo litro".

Così il sensitivo scopre cosa gli è successo: "Dopo tre settimane viene diagnosticata una forma rarissima di trombosi in più parti delle vene dell'intestino". Adesso inizia per me un percorso di cure e controlli costanti.

"Non ricordo di preciso a quanti esami sono stato sottoposto, la situazione non era facile e questo lo sapevo bene, potevano esserci delle cattive sorprese".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE