Nissan, si dimette il Ceo Saikawa

Paterniano Del Favero
Settembre 10, 2019

Una notizia che si introduce nel quadro delle accuse di irregolarità finanziarie e delle turbolenze gestionali seguite all'arresto e alla cacciata dell'ex presidente, Carlos Ghosn. "E Saikawa ha accettato", ha riferito Yasushi Kimura, presidente del board, nel resoconto fatto dai media nipponici.

"Dopo le discussioni interne, il consiglio di amministrazione ha chiesto a Saikawa di dimettersi dalla posizione di Ceo". Saikawa aveva spiegato che la gestione dello schema, che si basava su remunerazioni legate all'andamento del titolo in Borsa, era stata condotta erroneamente e che lui stesso non era a conoscenza del cattivo funzionamento.

Sarà l'attuale direttore generale, Yasuhiro Yamauchi, assumerà l'incarico di ceo il prossimo 16 settembre, quando Saikawa lascerà ufficialmente.

Dopo la vicenda Ghosn che ha travolto il vertice della Renault e dell'alleanza con Nissan, anche la casa giapponese è finita in un tunnel che l'ha portata a un repentino cambio di manager.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE