TIM core network 5G cloud native sperimentata con successo con Ericsson

Paterniano Del Favero
Settembre 6, 2019

Il 5G è uno degli 'osservati speciali' del Governo. Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli, ha deliberato di esercitare i poteri speciali, il cosiddetto Golden Power, su altre quattro operazioni che coinvolgono Tim, Vodafone, Fastweb e Linkem. A giugno nel mirino erano finiti gli accordi di Fastweb con Samsung.

E il verdetto è arrivato.

TIM ha sperimentato con successo - primo operatore in Italia e tra i primi al mondo grazie alla collaborazione con Ericsson - la core network 5G cloud native presso i propri laboratori di Torino, accelerando così il percorso di evoluzione della rete 5G di TIM verso le tecnologie cloud native. Il potere speciale è esercitato anche su Linkem e Tim (per 4G).

Il nuovo golden power impone alle aziende di telecomunicazioni di notificare gli acquisti da aziende extra-europee per costruire le reti di 5G. Il governo ha l'ultima parola sui contratti: può accettarli in toto, bloccarli o imporre condizioni o prescrizioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE