Hyundai: arriva il monopattino elettrico con ampia autonomia

Paterniano Del Favero
Settembre 1, 2019

Questo è la nostra idea di monopattino personale che potrebbe essere presente su futuri modelli del Gruppo Hyundai.

PROTOTIPO HYUNDAI Di questo monopattino pieghevole e molto compatto era stata presentata innanzitutto una versione concept al CES (International Consumer Electronics Show di Las Vegas) 2017, come parte del progetto Ioniq della Casa coreana: il monopattino era ripiegabile con una sola mano e poteva essere riposto nella tasca laterale di una portiera. Il monopattino, equipaggiato con una batteria da 10 Ah, è pensato appositamente per rispondere alle esigenze dell'ultimo miglio e per essere trasportato e guidato ovunque. L'obiettivo sarebbe quello di integrare il monopattino sui modelli Hyundai e Kia in modo che, una volta montato sul veicolo, verrebbe caricato automaticamente utilizzando l'energia immagazzinata durante la guida della vettura. Può anche passare dalla trazione anteriore a quella posteriore per offrire maggiore stabilità e contare su prestanti sospensioni sul fronte, per evitare di ribaltarsi alla prima irregolarità del manto stradale, vista la ruota così mini.

Non è ancora chiaro quando questo piccolo e potente monopattino elettrico Hyundai potrà vedere la luce, molto probabilmente sarà offerto come opzione extra per le vetture elettriche in uscita nei prossimi anni, visto che il brand coreano sta spendendo sempre più risorse in questa direzione.

Scooter elettrico piegato

LA DICHIARAZIONE Riguardo all'introduzione di questa novità nella gamma di Hyundai, il direttore del Robotics Team del gruppo Dong Jin Hyun ha dichiarato: "Vogliamo rendere la vita dei nostri clienti il più facile e piacevole possibile".

Il monopattino elettrico pesa 7,7 kg, è dotato di un display digitale che mostra il livello della batteria e la velocità, fari a LED curvi e due fanali posteriori per una guida pratica e sicura anche di notte. "Il nostro scooter elettrico rende divertente anche l'ultimo tratto di ciascun viaggio, contribuendo nel con tempo a ridurre il traffico e le emissioni nei centri urbani". Hyundai intende migliorare, nel prossimo futuro, il monopattino attraverso l'implementazione di un sistema di frenata rigenerativa, che aumenti l'autonomia del 7%.

Sono diverse difatti le città che si stanno muovendo per sperimentare la "micromobilità" elettrica, integrando sempre di più nella vita delle persone i mezzi totalmente green, in particolare per i piccoli tragitti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE