Europa League 2019/2020: gironi, risultati, sorteggi e calendario

Rufina Vignone
Settembre 1, 2019

In virtù dell'eliminazione del Torino per mano del Wolverhampton, le speranze di successo del Belpaese in Europa League sono affidate alle due squadre della Capitale. "Nella scorsa Europa League hanno ottenuto 6 vittorie su 6". La squadra di Inzaghi, inserita nel girone E, ha pescato Celtic, Rennes, Cluj.

Gruppo E: LAZIO, Celtic Glasgow (Sco), Rennes (Fra), Cluj (Rom). Nell'ultima decade ha fatto piuttosto bene in campo internazionale e in alcune occasioni ha partecipato anche alla Champions League. Siamo nati per sopravvivere sulle difficoltà. Il tecnico della Roma Paulo Fonseca si è espresso in merito alle avversarie e ha aggiunto: "L'Europa League si sta trasformando in una mini Champions League, ci sono squadre di ottimo livello". Dico sempre che le parole che si dicono dopo i sorteggi contano veramente poco, parliamo di analisi sulla carta, avete mai vinto una partita sulla carta?

Per la Roma il sorteggio non pare così ostico, nemmeno per la Lazio. Nel girone anche i turchi dell'Istanbul Basaksehir, ex squadra di Under. Successivamente, i giallorossi andranno a fare visita in casa degli austriaci del Wolfsberg il 3 ottobre (ore 18,55). Altra trasferta da non sottovalutare sarà quella in terra turca contro il Basaksehir il 28 novembre (ore 18,55). L'ho detto prima, figuriamoci se può essere considerato un peso. A pallone si gioca sull'erba, bisogna giocare le partite e possiamo sapere se siamo in grado di affrontarle. L'Europa League non può essere considerata un peso. La Roma deve affrontare ogni competizione con l'ambizione di arrivare più avanti possibile e di poter vincere.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE