Ferrari e Red Bull agitano Toto Wolff: "Non possiamo stare tranquilli"

Rufina Vignone
Agosto 30, 2019

Il capo della Mercedes Toto Wolff ha affermato che Valtteri Bottas svolge "un ruolo fondamentale" nel successo della squadra. Ci si proietta, quindi, al prossimo appuntamento a Spa (Belgio), sede del 13° weekend iridato (30 agosto-1° settembre), con l'idea/speranza di una Ferrari competitiva e con la certezza di una Mercedes all'altezza della situazione. Molte squadre hanno migliorato la loro performance subito dopo la pausa estiva, soprattutto negli ultimi anni, ragion per cui dobbiamo continuare a spingere. Dobbiamo considerare questa seconda parte d'annata come fosse un nuovo campionato. Abbiamo usato questi giorni relativamente tranquilli per fare un po' di lavoro in fabbrica. Mentre diversi nostri colleghi ai Brackley hanno avuto la possibilità di staccare la spina, altri membri della squadra hanno portato avanti il testimone, lavorando duramente. E' il caso della nostra divisione motori a Brixworth.

Quindi, sulla sfida che attenderà la scuderia domenica, il dirigente ha ammesso di attendersi una Rossa in grande spolvero.

"Sarà complicato trovare il giusto assetto perché la pista presenta un misto di lunghi rettilinei e curve a velocità e gradi di elevazione differenti. Anche il tempo è un'incognita nelle Ardenne, dunque sarà un fine settimana interessante", ha chiosato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE