Volkswagen T7: il nuovo van in fase di sviluppo

Paterniano Del Favero
Agosto 29, 2019

A cambiare sono soprattutto le linee, ora più sottili e pulite e meno tridimensionali rispetto a prima, questo probabilmente in vista di una possibile illuminazione LED del logo stesso sui modelli elettrici, come sembra suggerire la foto scattata alla presentazione della nuova Volkswagen ID.3.

Secondo alcuni "rumors", il nuovo Volkswagen T7, atteso nel 2020, verrà allestito sulla piattaforma MQB-Modularer Querbaukasten, ovviamente su differenti tipologie di lunghezza e trazione, anteriore e integrale. Si tratta del culmine di un'importante trasformazione strategica avviata quattro anni fa, dopo il noto scandalo del dieselgate.

"Il Salone di Francoforte sarà un momento fondamentale nel riorientamento strategico della marca Volkswagen".

Volkswagen ha preso e implementato decisioni coraggiose in quasi tutte le aree delle sue attività. "La rivisitazione completa del brand è la conseguenza logica del riorientamento strategico della nostra Marca". La Volkswagen è sempre stata un elemento chiave in questi sforzi. "Nella nuova era della mobilità, il motto è digital first".

Volkswagen ha annunciato giovedì che al Motor Show di Francoforte di settembre introdurrà un nuovo design del marchio che includerà una versione rivista del logo iconico dell'azienda. Lo spiega Jochen Sengpiehl, Chief Marketing Officer della Volkswagen: "Come principio generale, l'obiettivo in futuro non sarà quello di mostrare un mondo pubblicitario perfetto". Ad oggi, Volkswagen sembra pronta a tornare ad una composizione più semplice e minimalista. La nuova immagine del brand sarà più colorata, più forte ma anche orientata digitalmente, dal logo del Marchio al mondo delle immagini. Questo vale anche per i dettagli del nuovo marchio come pittogrammi, tipografia, colori e layout.

Un'anteprima mondiale che però è già apparsa su alcuni prototipi di auto in fase di test, come ha fatto notare Autoweek evidenziando come il nuovo marchio sia già stato visto nella campagna pubblicitaria Hello Light anche se, a quanto trapela, la nuova immagine apparirà un po' diversa sulle auto stesse perché lo sfondo nero non avrà una finitura piatta e opaca. Inoltre, il marchio Volkswagen avrà una voce femminile in futuro.

In qualità di produttore, Volkswagen sarà in grado di comunicare direttamente con il cliente tramite la rete del veicolo, i concessionari e i clienti in un ecosistema Volkswagen incentrato sull'utente finale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE