Trapper 'DrefGold' a processo per droga - Ultima Ora

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 26, 2019

Il 'trapper' 22enne milanese 'DrefGold', all'anagrafe Elia Specolizzi, è stato arrestato il 23 agosto dalla polizia perché nella sua casa sono stati trovati oltre 100 grammi di marijuana e hashish e circa 12mila euro in contanti. L'arresto è stato comunque convalidato dal giudice per le direttissime che ha disposto il processo per DrefGold, con prima udienza fissata al 12 settembre. 'DrefGold', che lo scorso anno ha pubblicato il suo primo album solista 'Kanaglia', ha anche collaborato con il noto 'trapper' Sfera Ebbasta. Le indagini dei Carabinieri sono scattate a seguito della segnalazione di alcuni vicini, che avrebbero lamentato la presenza di un gruppo di ragazzi sotto le finestre della sua villetta. Appostati nella mattinata di venerdì sull'uscio della casa del trapper, i poliziotti del commissariato di Rho hanno osservato l'ingresso di molti giovani, "una mezza dozzina" scrive il quotidiano, così quando il trapper è uscito, i poliziotti lo hanno bloccato. Data la quantità di droga presente nell'abitazione del trapper, l'arresto è scattato in automatico.

In merito ai contanti, invece, lo stesso trapper durante l'udienza di convalida ha spiegato che si tratterebbe di royalties per i suoi brani: una spiegazione convincente dal momento che le canzoni del trapper vantano milioni di visualizzazioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE