Inter, Lukaku: "Ho una forte mentalità, vi spiego perchè"

Rufina Vignone
Agosto 18, 2019

Ospite del portale tedesco T-Online, il neo acquisto dell'Inter Romelu Lukaku parla così della Bundesliga e della difficoltà ad attirare campioni nella massima lega teutonica: "La Bundesliga è uno dei tornei più interessanti perché ci sono squadre come il Borussia Dortmund o lo Schalke 04, dove si possono vedere molti giovani talenti". Non penso di essere l'unico ragazzo cresciuto in una situazione del genere. Non mi interessa cosa pensano gli altri di me, io continuo a fare del mio meglio. L'unica cosa che odio davvero è la gente che manca di rispetto. L'ho imparato a scuola ma non ero molto bravo.

Lukaku poi racconta anche il suo rapporto con la nazionale: "Vogliamo fare meglio rispetto ai Mondiali del 2018 (eliminati in semifinale con la Francia) ma bisogna crescere per gradi, con calma e coerenza". Che parole ricordo? "Ciao", "Va bene" e "Sono Romelu Lukaku e ho 26 anni". Quello che è accaduto mi dà una forte mentalità. "E dobbiamo dimostrare ai nuovi giocatori che giocare per il Belgio non è una cosa da poco".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE