Hong Kong: si dimette il Ceo di Cathay

Paterniano Del Favero
Agosto 18, 2019

"La Cina è molto più forte e più matura e la sua capacità di gestire situazioni complesse è notevolmente migliorata".

Hogg è stato sostituito da Tang Kin Wing Augustus e Loo da Ronald Lam.

Il presidente della Cathay Pacific, John Slosar, ha affermato che la compagnia aerea sostiene pienamente il rispetto da parte di Hong Kong del principio "un paese, due sistemi" come sancito dalla Legge fondamentale, e confida nel fatto che Hong Kong godrà di un futuro brillante.

Hong Kong - I manifestanti per la democrazia ad Hong Kong continuano a sfidare i divieti delle autorità con una raffica di manifestazioni per tutto il week end, mentre cadono le prime teste nella crisi politica entrata nell'undicesima settimana: Rupert Hogg, il ceo della Cathay Pacific si è dimesso. L'avvertimento era contenuto in un messaggio allo staff dello stesso Hogg, che ha intimato ai dipendenti di non sostenere o partecipare alle nuove proteste all'aeroporto internazionale dell'ex colonia britannica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE