Di Maio premier? Il ministro smentisce: "Assurdità"

Bruno Cirelli
Agosto 18, 2019

Luigi Di Maio però, alla luce delle voci, ci tiene a precisare che nessuna di queste ipotesi è mai stata presa in causa: "In questa estate surreale, in cui la Lega ha fatto cadere il governo in pieno agosto fregandosene del Paese e degli italiani, leggo continue fake news su futuri ruoli, incarichi, strategie".

Salvini, poi, da la sua opinioni sulle misure attivate da questo governo ed in particolare sul reddito di cittadinanza che "In tante realtà, soprattutto del Sud si sta trasformando in incentivo in lavoro nero. Si dimetta se ha un briciolo di coerenza". lo affermano fonti m5s. Perché, se è vero che Conte rivendica il suo approccio "ispirato alla tutela dei diritti fondamentali e della dignità della persona e alla protezione dei nostri interessi nazionali" e non fa abiura rispetto ai provvedimenti degli ultimi mesi, allo stesso tempo critica duramente "l'assoluta intransigenza di Salvini", lo accusa di sleale collaborazione, di aver operato strappi istituzionali per l'ansia di comunicare e sostanzialmente gli ricorda che sul caso Open Arms "ancora una volta i nostri omologhi europei ci tendono una mano".

"Il mio telefono è sempre acceso, intanto andando via di qui manderò un messaggio su Whatsapp al presidente Conte per ringraziarlo, perché ha stimolato un dibattito frizzante" ha detto Salvini, rispondendo a una domanda sui rapporti con il Movimento 5 Stelle. "Adesso vedremo che cosa farà il Movimento Cinque Stelle: può davvero accadere di tutto".

I pentastellati sembrerebbero infatti aver chiuso definitivamente la porta a Salvini, anche se il condizionale è quanto mai d'obbligo.

Conte batte Salvini: cosa succede alla comunicazione Facebook del ministro? "Si è pentito - afferma il pentastellato - ma ormai la frittata è fatta". "Mi riferiscono da Lampedusa che dei 27 immigrati per i quali è stato ordinato lo sbarco in quanto minorenni, già 8 si sono dichiarati maggiorenni!" Chi sfiducerà Conte lo farà per evitare che si voti il taglio dei parlamentari.

A peggiorare le previsioni, la convinzione che il futuribile governo giallorosso possa anche decidere di mettere mano alla legge elettorale.

E rilancia: "Bene il risparmio di mezzo miliardo di euro per gli Italiani, ancora meglio il risparmio di due miliardi di euro grazie alla politica seria e coraggiosa dei PORTI CHIUSI, che qualcuno in queste ore vorrebbe cancellare tornando agli sbarchi di massa gestiti dalle ONG". E poi non oscuriamo quello che abbiamo fatto di buono. Confermato anche il ruolo di vicepremier di Luigi Di Maio, mentre Giuseppe Conte dovrebbe lasciare la carica di Premier. Il rientro del presidente è evidentemente anche legato alla delicata situazione politica nata dopo lo strappo del leader leghista Matteo Salvini.

Gepostet von Giuseppe Conte am Donnerstag, 15.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE