Migranti: Salvini, 'Navi ong non verranno in Italia'

Bruno Cirelli
Agosto 16, 2019

Uno dei bambini ha infatti bisogno di cure.

Due bambini erano stati evacuati in elicottero dalla nave a Malta quakche ora fa per motivi di salute, ma sia Malta che l'Italia avevano rifiutato alla nave il permesso di attraccare e scaricare tutti i migranti.

Con quelle a bordo della Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranèe e Msf, sono 501 le persone soccorse da navi umanitarie che attendono un porto sicuro dove sbarcare mentre continuano senza sosta, dalla Sicilia alla Calabria e alla Puglia gli arrivi di decine di migranti che riescono tranquillamente ad arrivare a terra e vengono presi in carica dai centri di accoglienza.

Il tribunale dei minori di Palermo ha chiesto "chiarimenti" ai ministri Matteo Salvini, Elisabetta Trenta e Danilo Toninelli che hanno firmato il divieto d'ingresso nelle acque italiane per la Open Arms.

160 il numero dei profughi presenti sulla nave Open Arms, vite salvate in più di una occasione che da giorni a largo di Lampedusa, attendono la possibilità di attracco e sbarco.

Il Tar ha "riconosciuto la violazione delle norme di Diritto internazionale in materia di soccorso e la situazione di eccezionale gravità e urgenza dovuta alla permanenza protratta in mare dei naufraghi", ha dichiarato la Ong.

Si tratta di Antonio Banderas che, durante una conferenza stampa, ha definito "un orrore" il caso dell'ong spagnola.

La situazione è molto complicata su entrambe le navi. E ha citato come esempio gli Stati Uniti che hanno a capo "un signore che vuole erigere un muro".

Da Catania, durante il suo tour in spiaggia e in piena crisi di governo, Salvini torna a tuonare contro le ong.

Sulle due navi cominciano a registrarsi le prime tensioni soprattutto sulla Open Arms: "Qualcuno potrebbe restare ferito o morire" in possibili scontri tra i 147 migranti a bordo. "Ci hanno detto che provano ancora dolore per le ferite subite in Libia". Ciò nonostante Richard Gere ignori quanto dica dj-Matteo e conclude dicendo "Anch'io vengo da un paese dove la situazione politica è bizzarra e dove viene demonizzato chi arriva dal Messico, da El Salvador, da Panama, dall'Honduras". "Se fossero europei li trattereste così? - si chiede l'equipaggio spagnolo -". Resistiamo, per loro e per le nostre democrazie. Tutte le donne sono state stuprate, non una volta ma ripetutamente...

La Open Arms si trova al largo di Lampedusa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE