È Kyrgios Show: insulti all'arbitro, lancio di scarpe e racchette rotte

Rufina Vignone
Agosto 16, 2019

Non contento, ha distrutto due racchette.

Proprio non ce la fa a non far parlare di se. Tornato in campo e dopo un 'time violation', l'australiano urla 'E' una barzelletta', scaraventa una bottiglietta d'acqua per terra e infine si rivolge all'arbitro gridandogli 'Sei una fo***ta marionetta' e sputando nella sua direzione.

Il tennista australiano Nick Kyrgios ha dato spettacolo al Masters 1000 di Cincinnati durante il match contro il russo Karen Khachanov, dove è stato per altro sconfitto per 6-7 (3/7), 7-6 (7/4) 6-2. Il povero giudice di sedia Fergus Murphy è stato ripetutamente insultato perché, a detta di Kyrgios, avrrebbe fatto partire troppo presto il cronometro dei 25 secondi. Recidivo, rischia ora nuove sanzioni da parte dell'ATP.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE