Faenza, incendio di un capannone Lotras: difficile spegnerlo

Barsaba Taglieri
Agosto 10, 2019

E' l'incendio scoppiato nella notte a Faenza, all'interno del magazzino di Lotras system in via Deruta, dell'imprenditore foggiano Armando De Girolamo, molto noto anche in Romagna.

Il consiglio diramato alla popolazione è quello di uscire solo se necessario, chiudere le finestre, astenersi dal compiere attività sportiva e dall'avvicinarsi alla zona del rogo. Sul posto anche la Protezione Civile che ha allertato i residenti nelle immediate vicinanze di tenere le finestre chiuse. Stando a quanto riportato dal sito ilrestodelcarlino.it, sul posto si sono immediatamente precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco provenienti da tutta la provincia di Ravenna. Le fiamme si sono poi diramate fino a materiali plastici, tra cui accessori per automobili. Intanto anche il Comune di Ravenna ha diramato un comunicato in cui si invitano i cittadini a prestare attenzione e a limitare le attività all'aperto: il vento potrebbe infatti spingere la nube tossica originatasi dalle fiamme in prossimità del territorio comunale.

I tecnici del Servizio di pronta disponibilità di Arpae Ravenna sono intervenuti per i controlli ambientali e stanno effettuando campionamenti per verificare la qualità dell'aria e il corretto smaltimento delle acque di spegnimento e di altre sostanze inquinanti fuoriuscite dal luogo dell´incendio. I risultati sono compatibili con la direzione dei venti all'atto dell'incendio. "Abbiamo terminato di analizzare la situazione, presenti tutti gli enti e le istituzioni coinvolte in casi di emergenza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE