Ex Ilva, Di Maio: conosciamo scadenza 6 settembre, lavoriamo

Paterniano Del Favero
Agosto 10, 2019

Il decreto seguiva l'istanza con cui il sindaco di Taranto chiedeva di avviare il riesame dell'Aia. Veniva riaperto quindi l'autorizzazione "al fine di introdurre eventuali condizioni aggiuntive motivate da ragioni sanitarie".

L'ultimo terreno di scontro sul futuro dell'ex Ilva di Taranto è quello delle aule del Tar Puglia. La Regione Puglia non ci sta e il presidente Emiliano annuncia di aver già dato mandato all'Avvocatura regionale di intervenire ad opponendum nel giudizio al TAR Lecce. "Messaggio chiaro. Questo è lo schiaffo più grande". "Evidentemente qualcuno ha pensato che a Ferragosto fosse possibile l'ennesimo saccheggio e l'ulteriore presa in giro di questa città".

(Teleborsa) - Via l'immunità penale per ArcelorMittal e il suo impegno per lo stabilimento ex Ilva di Taranto grazie alle "tutele a scadenza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE