Napoli, Ancelotti: "Milik è sereno, sa che sarà uno dei nostri centravanti"

Rufina Vignone
Agosto 6, 2019

Ebbene, per ingannare l'attesa anche il Napoli ha improvvisato una sfida a tressette ad alta quota: immortalati dall'account social ecco il duo Ancelotti-De Laurentiis contro Vallefuoco-De Matteis, rispettivamente segretario sportivo e team manager della società. "Milik sa che sarà uno dei centravanti del Napoli".

"Noi vogliamo giocare bene, se si può". Così come non si riesce a sciogliere l'enigma James Rodriguez, che il buon Carletto vuole a tutti i costi in maglia azzurra mentre De Laurentiis propone altre soluzioni e non va al sodo con il Real Madrid per chiudere la trattativa. Ma avevamo una coppia di centrocampisti inedita, con Fabian Ruiz e Elmas. "Personalmente, sono soddisfatto, l'equilibrio lo stiamo trovando con le giocate giuste".

Con la chiusura del calciomercato ancora lontana, il Napoli i difetti li potrà colmare grazie all'arrivo di qualche rinforzo. Infastidito dal mercato? Assolutamente no, perché noi siamo stati molto chiari con lui. Il mercato lungo un po' mi scoccia, ma ormai mi sto abituando. Scherzo, ovviamente. Stiamo valutando tante situazioni, ne ha parlato anche il presidente, ha spiegato dell'operazione Pépé che non siamo riusciti a definire. C'è chi gira tanto in questo periodo e riscontra problemi. "È davvero forte, è aggressivo al punto giusto".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE