L'inarrestabile Elia Viviani vince anche a Londra

Rufina Vignone
Agosto 6, 2019

Finora sempre piazzati, gli italiani si riscattano finalmente e lo fanno grazie al loro sprinter di riferimento, Elia Viviani, che dimostra di essere uscito in ottima condizione dal Tour de France.

Elia Viviani, che in carriera ha vinto tappe in tutti e tre i Grandi Giri, ha firmato un contratto biennale per il 2020 ed il 2021 ed alla Cofidis sarà accompagnato dal toscano Fabio Sabatini, uomo di fiducia del veronese per quanto riguarda il treno delle volate. Dopo il secondo posto ottenuto l'anno scorso, il velocista veronese della Deceuninck-Quickstep ha rispettato i favori del pronostico e si è imposto con uno sprint regale, prevalendo nel confronto diretto con l'irlandese Sam Bennett (Bora-hansgrohe) e con il compagno di squadra a Michael Morkov. Sesto invece l'italiano Nizzolo.

Per l'ex campione d'Italia si tratta della settima vittoria stagionale. Per fortuna, abbiamo evitato la caduta nel finale e ho potuto fare il mio sprint che ha portato questa bella vittoria.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE