Mourinho: "Ho il fuoco dentro, aspetto un'offerta all'altezza del mio valore"

Rufina Vignone
Luglio 30, 2019

Mourinho comunque ha ricevuto delle offerte dopo la fine del suo rapporto col Manchester United lo scorso dicembre: ha rifiutato il Benfica - il primo club che aveva allenato nell'autunno del 2000- a gennaio e poi i soldi della Superlega Cinese ( pare addirittura un contratto da 100 milioni di euro). Se ho la possibilità di lavorare subito penso 'lavoriamo!'. Dire no è molto, molto, molto, molto difficile. Voglio andare e scegliere chi è 'Mourinhista'. "I miei amici mi dicono: "goditi il momento, goditi l'estate, il tempo che non hai mai avuto", ma onestamente non posso godermelo perché non sono felice abbastanza". "Quindi devo avere la pazienza di aspettare, di aspettare un'occasione che sia al livello del manager che sono".

Il tecnico portoghese ha anche raccontato i no detti durante questo periodo: "La cosa più difficile per me è stato dire di no alle varie possibilità".

Mourinho afferma che prenderà in considerazione solo offerte che verranno dai cinque principali campionati europei: Premier League, Ligue 1, Bundesliga, Serie A e Liga. Non mi piace vivere per una partita al mese o un lavoro d'ufficio, no, non ancora.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE