Nina Moric e la vacanza in Africa: svelato il motivo del malore

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 24, 2019

La showgirl, di cui ultimamente si erano un po' perse le tracce, ha raccontato ai suoi follower di essere rimasta vittima di un batterio killer e di aver conservato i segni.

Una spiacevole avventura per Nina Moric a Zanzibar, l'ex moglie di Fabrizio Corona ha contratto infatti il batterio mangia carne.

"Mi hanno detto che dovrò prendere degli antibiotici..."

"Sono stata attaccata da un batterio", Nina racconta ai tantissimi fan che la seguono ogni giorno quando le è successo di recente nel corso della sua vacanza a Zanzibar. "Ora sto molto meglio". Meglio che non vi rivfaccio vedere, è davvero disgustoso.

"Sarà in cura per una settimana, non posso neanche farmi il bagno" lamenta la donna scocciata della sua condizione di salute.

Fortunatamente Nina ha trovato un dottore che l'ha aiutata anche se è stata costipata per circa 10 giorni: "Sono riuscita a trovare un medico italiano che mi ha risolto tutti i problemi". Ora è tutto risolto per fortuna e Nina che proprio ieri spegneva 43 candeline ha potuto festeggiare il suo compleanno con meno grattacapi.

La modella croata si è concessa una vacanza a Zanzibar, una regione della Tanzania.

A dare la notizia del malore qualche giorno fa era stato il suo compagno, Luigi Mario Favoloso che aveva raccontato come Nina non stesse bene e che era stata colpita da un virus o qualcos'altro che purtroppo le aveva causato febbre e vomito. La Moric ha iniziato a stare male soltanto poco dopo aver bevuto dell'acqua non potabile. Dopo ave iniziato a stare male, si è recata immediatamente in un ospedale vicino e dopo una serie di controlli, si è scoperto che la Moric fosse stata attaccata da un batterio mangiacarne che si trovava all'interno del suo organismo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE