Clizia Incorvaia shock: "Un giorno ho trovato Francesco con una tipa…"

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 21, 2019

In merito a quanto accaduto con Scamarcio, Clizia non entra nel dettaglio. Quest'ultimo, cantante delle Vibrazioni, ha accusato Clizia, sua moglie, di averlo tradito con il suo migliore amico e testimone di nozze Riccardo Scamarcio, noto sex symbol. "Mi sono sentito pugnalato ovunque". Non soltanto, quindi, sul suo presunto tradimento, ma lasciandosi andare ad una clamorosa rivelazione sul suo, ormai, ex marito.

Verità che, spiega l'influencer, "ha raccontato anche Sarcina ma nessuno ci bada".

"Specifico meglio le date: il 16 novembre avevamo firmato il ricorso per una separazione consensuale, avviata a settembre". A IlCorriere.it, Clizia ha spiegato perché ha deciso di chiarire una volta per tutte quello che è successo: "Perché vivo una gogna mediatica: ricevo immagini e insulti raccapriccianti, un tizio mi ha mandato la foto del suo membro con scritto 'stai con me', mi hanno augurato di bruciare all'inferno". Anzi, dichiara di avere un video che potrebbe coinvolgere altre terze persone. E ha fatto anche un video.

Clizia Incorvaia confessa di essere stata monogama durante tutto il matrimonio.

Effettivamente questa storia del tradimento sarà difficile da dimenticare più che altro perchè riguarda personaggi dai quali non ci si aspettava scivoloni come questo.

In questi giorni, Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina sono finiti al centro del gossip per aver messo fine al loro matrimonio. Di quanto è successo dopo non sono tenuta a render conto.

La influencer ha poi parlato delle diverse foto che le arrivavano costantemente sul suo cellulare di Sarcina che veniva 'paparazzato' in diversi ristoranti sempre in compagnia di donne.

Dovrebbe anche dire che lui si faceva la sua vita da prima e che io l'ho lasciato perché ho passato gli ultimi due anni da sola.

La Incorvaia parla di un matrimonio difficile, di grandi assenze da parte del suo ex marito che, anche quando non era in giro per l'Italia in tour preferiva comunque passare la notte fuori casa e non stare con lei e con la loro bambina. Si tratta del triangolo Clizia Incorvaia, Riccardo Scamarcio e Francesco Sarcina.

La Incorvaia si sfoga sul Corriere. "Ma posso dire che ero uscita di casa il 13 novembre e, due giorni dopo, torno a prendere dei vestiti e lo trovo in cucina con una tipa". Ho dovuto fare denunce alla polizia postale - ha detto Clizia al Corriere.it. Davanti a tanta tristezza, mi sono detta: devo insegnare questo a mia figlia Nina? E prevengo la domanda successiva: ora, non sto con Scamarcio né con altri. Eppure, avevo provato a resistere: "a febbraio, ci ero tornata per amore della famiglia".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE