Radu, parla l’agente: "Tornerai a lottare per la tua Lazio"

Rufina Vignone
Luglio 16, 2019

Stefan Radu continuerà a giocare per la Lazio. Nel pomeriggio raggiungerà la squadra ad Auronzo di Cadore. Il difensore romeno sembrava a un passo dall'addio ai biancocelesti, la frattura pareva insanabile. Il Ds e gli altri membri hanno detto nei giorni scorsi al difensore che non avrebbe più fatto parte della rosa, sembra, per alcuni atteggiamenti avuti nei confronti di altri calciatori e per aver scelto un fisioterapista personale che l'ha portato ad avere più problemi fisici del normale. "E ringrazio la società e il presidente Lotito per avermi dato l'opportunità di tornare nella famiglia laziale". Sono stato male per uno sbaglio mio, e questo devo ammetterlo. Per me è una liberazione. "Per l'infortunio alla caviglia, non riuscendo a guarire, ho iniziato a pensare in negativo. Sono qui a chiedere scusa a loro ed a tutti coloro che ho offeso in questo periodo buio".

Posso dire di essere un nuovo acquisto. Che ha concluso con una precisazione: "Dopo le voci della fine della mia avventura alla Lazio ho ricevuto tante richieste, ma le ho declinate tutte". Il difensore rumeno, tra i più amati dai tifosi biancocelesti, ha spiegato in conferenza stampa quanto accaduto in queste settimane, evidenziando di voler dare ancora il massimo per la maglia che veste oramai dal 2008.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE